22 marzo 2016

Tao - Alimento dell'Anima, libro

Ancora un libro alquanto interessante.

Parliamo ancora di benessere, ma da un punto di vista diverso, che non sia prettamente fisico.

Titolo: Tao - Alimento dell'Anima di Sun Junqing
Il sottotitolo, già da solo, ci dice molto sul suo contenuto: Per una vita senza stress - Come eliminare sentimenti negativi, sofferenza mentale e fisica attraverso la pratica del Tao.

Di solito, se siamo afflitti da un dolore, da una malattia, cerchiamo un rimedio, in alcuni casi che sia anche immediato, cerchiamo qualcosa che ci faccia star meglio e ci elimini la sofferenza.

Quando, invece, la sofferenza non è di ordine fisico, o, per dirlo più correttamente, quando il malessere non è ancora sfociato nel corpo, ma si avverte un disagio dell'anima, uno stato d'animo o una emozione negativa, come potrebbe essere una paura, una preoccupazione, l'ansia, lo stress... insomma, qualcosa che ci fa star male interiormente, ce ne restiamo lì a soffrire, oltre che a lamentarcene, non cerchiamo prontamente una soluzione.

Ma, se volessimo, è possibile porvi rimedio. In questo libro ci viene insegnato come farlo in modo pratico. perchè eliminando la sofferenza della mente si possono eliminare sia la malattia che il dolore fisico

Ma il Tao che cos'è?  Dice Sun Junqing:
"Il Tao è il padre dell’universo, l’origine di tutte le cose, la via e il mezzo.
Il Tao è la legge della natura e ci può essere spiegato, ma è diverso da quel Tao di cui comunemente si parla. Anche il suo significato ci può essere spiegato, ma è diverso da ciò di cui parla la gente comune.
L’immateriale è la serenità diffusa che corrisponde allo stato originale dell’universo; si può dire che è l’origine del cielo e della terra."

Mi sento generosa, sarò buona... ti faccio leggere anche cosa dice la Premessa:
"Molto tempo fa gli uomini andavano da Lao Tze a chiedere salute, prosperità e immortalità, così, un giorno, il Maestro decise di dare loro quello che volevano e chiamò Tao la via da percorrere per arrivare a ottenerlo.
Disse che esiste il mondo materiale, che possiamo vedere e toccare, il mondo spirituale, dove il tempo non esiste, e il mondo dell’energia.
L’universo comprende questi mondi.
Quando la nostra energia è fusa con quella dell’universo possiamo vivere tanto quanto l’universo.
Oltre l’universo c’è il Tao che comprende infiniti universi ed è infinito; quando la nostra energia è fusa con quella del Tao viviamo per sempre. Possiamo anche lasciare il nostro corpo, abbandonarlo come un vestito vecchio e indossarne un altro.
In quel modo vive Lao Tze: è lui che mi ha dettato questo scritto."  Sun Junqing

Lao Tze, più comunemente conosciuto come Lao Tzu, è considerato il fondatore del Taoismo.

Due parole sull'autore.
Se ti dicessi di pensare ai Maestri di tecniche antichissime come il Qi Gong, ti viene in mente l'immagine di un esile venerando saggio dall'aria serena, vero? Ti sorprenderà sapere che Sun Junqing (dalla figura esile e dall'aria serena) è un Maestro giovane, nato nel 1961.
Figlio del grande Maestro Sun Yun Hai, ha praticato il Qi Gong fin da piccolo.
Dal 1998 viene regolarmente in Italia una volta all'anno presso l'Istituto Nazionale di Tumori di Milano e tiene corsi di agopuntura e Qi Gong per medici e infermieri di assistenza oncologica.

  ...che Forza, Grazia e Leggerezza ci accompagnino sempr e e per sempre!  *_* mv

Nessun commento: