11 feb 2017

Benessere immediato... in punta di piedi

Ti svelo un segreto...

Per ritrovare un senso di benessere immediato, occupati per un istante dei tuoi piedi!
Come? Adesso te lo spiego velocemente.

Se ti è possibile, fai un pediluvio.
Ma se non puoi, metti i piedi sotto un getto d'acqua, non importa se calda o fredda, fai come piace a te. Se sei al mare, al lago, al fiume, se sei nei pressi di un ruscello... "puccia" i piedi nell'acqua. Insomma, bagnali, e muovi le dita.
E fai un respiro profondo.
Basta davvero un attimo!

Se ti è possibile, fatti un massaggio ai piedi.  Ma se non puoi, se hai premura, limitati ad accarezzarli, e muovi le dita.
E fai un respiro profondo.
Basta davvero un attimo!

Ma se proprio sei impossibilitato a fare queste manovre, se sei pigrissimo, puoi fare anche una sola cosa: cambia i calzini! Solo questo gesto fa la differenza: prova! E ricordati di muovere le dita!
E fai un respiro profondo.
Basta davvero un attimo!

Sei in giro? Sei con altre persone? Sei in un luogo affollato? Non c'è il bagno? Con una scusa qualsiasi liberati almeno delle scarpe, anche per pochi minuti, un minuto...
Togli le scarpe, conta minimo fino a 60, e muovi le dita.
E fai un respiro profondo.
Basta davvero un attimo!

Riassumendo in pochi e velocissimi passi (da eseguire anche singolarmente, meglio se tutti insieme).

-  appena puoi togliti le scarpe, muovi le dita
Respira
- bagna i tuoi piedi, muovi le dita
Rspira
- massaggiali o accarezzali (eqiuivale all'atto asciugarli se hai potuto bagnarli), muovi le dita
Respira
- cambia i calzini, muovi le dita
Respira
- muovi le dita
Respira

Et voilà, il benessere é immediatamente ritrovato!

Tutto qui? Sì, è tutto qui. Provare per credere!!!

Obiezione: non uso calzini, porto i collant. 
Non c'è problema, ci metterai solo qualche attimo in più. Anzi, forse sei agevolata in quanto i collant si smagliano facilmente, quindi è probabile che tu abbia con te un paio di calze di scorta, perciò approfittane! E appena puoi, passa al calzini... è più comodo!

Obiezione: ma io non n sento il bisogno, sto già bene.
Buon per te se stai bene, ma provaci lo stesso, così, solo per curiosità e se te ne ricordi... Ti accorgerai che se stavi bene prima, dopo aver toccato i tuoi piedi, stai ancora un tantino meglio.

Se, invece, non hai nessun tipo di impedimento, trova il tempo da dedicare con tranquillità al tuo benessere, cominciando proprio dai tuoi piedi: pediluvio, massaggio, rotazione... cremina.

Scendiamo dalle scarpe e camminiamo scalzi e in punta di piedi, ogni volta che ne abbiamo la possibilità, ogni giorno, fino a farla diventare una nostra buona abitudine.

💗 con Gratitudine, con Amore e con Gioia💗 màriah

Nessun commento: